lupi1

Pippo & Luigi Benvenuti nel nostro Sito!!

Condividiamo con Voi Visitatori le nostre passioni!!

caricature pippo

LuPipark2

caricature luigi

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo

Professione Infermiere

Follow Us

italia 100

Linea Meteo

Domenica, 01 Marzo 2015 15:47

Sostituzione filtro nafta Grand Vitara In evidenza

filtro nafta GVAvviso

La presente guida è realizzata a scopo dimostrativo, per tanto in caso di danneggiamento o malfunzionamenti non sono responsabile in alcun modo, questa procedura deve essere eseguita da chi ha esperienza nel settore. Quindi se decidete di cimentarvi nella sostituzione lo fate a vostro rischio e pericolo.

Sostituzione filtro nafta Grand Vitara anno 2007

Un particolare ringraziamento al carissimo  Nicola meccanico per il supporto e contributo.

La sostituzione del filtro nafta su questo automezzo è un operazione abbastanza semplice, aprendo il cofano il filtro è posto sulla destra.

Filtro nafta 

A Filtro Nafta

  • A1 Calotta
  • A2 Corpo
  • A2-1 Aletta guida di alloggiamento calotta

B Innesti  mandata  nafta

  • B1 Entrata
  • B1-1 Pulsante per rimozione
  • B2 Uscita
  • B2-1 Pulsante rimozione

C Sensori

  • C1 sensore superiore
  • C2 sensore inferiore

D Staffa Filtro

E Pompa riempimento

F Vite Torch x smontaggio

Sensori

I sensori presenti sul filtro nafta sono 2 uno posto superiormente  sulla calotta A1 freccia  C1 ed uno posto sotto il corpo filtro il cui filo decorre lungo la staffa D; la sua baionetta  (non visibile nella foto ma segnalata dalla freccia C2 )

Procediamo staccando i sensori, noterete dalla foto che è presente una linguetta nella baionetta per la rimozione, fate molta attenzione procedendo nel giusto modo senza forzare troppo, cercate di capire bene il meccanismo a baionetta  presente in C1-1  per evitare rotture accidentali, è possibile dover pulire anche la vaschetta (corpo filtro A2) in questo caso dovrete procedere alla sua rimozione quindi seguendo la staffa  D  troverete l'innesto a baionetta del sensore C2  che consiglio di smontare dopo che avrete rimosso la calotta del filtro per una maggiore manovrabilità.

Raccordi nafta

Entrambi i raccordi nafta sono posizionati nella calotta, uno in entrata facilmente identificabile in quanto nel tubo è presente la pompetta per il riempimento B1 con i pulsanti laterali verdi, il secondo di uscita identificato con B2 con i pulsanti laterali neri, per la rimozione bisogna schiacciare i pulsanti e tirare (fate sempre senza applicare troppa forza)

f2 pulsanti raccordi

f3 pulsanti raccordi

Rimozione della Calotta

Svitare la vite Torch (freccia F) presente al centro della calotta e rimuovete la vite

f5 rimozione calotta

Uscira un po di nafta è normale, adesso procedete alla rimozione della calotta sfilandola verso l'alto, se incontrate un po di resistenza eseguite dei piccoli movimenti rotatori o oscillatori sempre non usando forze eccessive. Nella vite sarà presente una piccola guarnizione in gomma che andrà cambiata.

f9 rimozione calotta

Tenete presente la posizione della calotta e l'aletta guida (freccia A2-1) presente nel corpo filtro per quando dovrete rimontare il tutto.

f6 guarnizione torch

Le 2 guarnizioni saranno presenti all'interno del nuovo filtro che avete acquistato, la piccola va inserita nella torch mentre quella più grande nell'alloggiamento del corpo filtro.

f8 guarnizione corpo

Rimuovete il filtro, all'interno della vaschetta del corpo sarà presente della nafta, abbiate cura di non versarla nel vano motore, per procedere allo svuotamento rimuovete il corpo filtro sfilandolo verso l'alto avendo cura di aver liberato prima il filo del sensore ancorato sulla staffa, a questo punto procedete alla pulizia interna del corpo filtro e alla sua ricollocazione, ricordandovi di riposizionare il filo del sensore nella staffa. Posizionate il filtro nuovo all'interno del corpo oppure  nell'alloggiamento interno della calotta che grazie alla guarnizione sul foro interno del filtro rimarrà ancorato alla calotta stessa consentendovi di inserire e chiudere il blocco filtro. Ricordatevi di rispettare il posizionamento della calotta aiutandovi con l'aletta guida  presente nel blocco filtro. Sostituite la guarnizione della vite Torch e avvitatela senza forzare troppo. Montate i sensori e i raccordi nafta, adesso il filtro va riempito di nafta utilizzando la pompa manuale (freccia E) presente nel tubo della mandata.

 

Nel caso l'automezzo avesse difficoltà nell'avvio è possibile che il filtro non sia completamente pieno quindi pompate ancora finche non sentite più rumore di aria all'interno del filtro o riscontrate resistenza nella pompetta.

 

Guida in PDF

Spero di esservi stato utile.

Letto 4586 volte

meteonetwork

Fpasca.it website reputation